ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ucraina: divieto d'ingresso nel paese per uomini russi

Ucraina: divieto d'ingresso nel paese per uomini russi
Dimensioni di testo Aa Aa

Nuove schermaglie tra Ucraina e Russia. Il governo di Kiev ha deciso di vietare l'ingresso nel paese a tutti gli uomini russi tra i 16 e i 60 anni, in età cioè da combattimento.

Sono subito scattati i controlli da parte dei militari ucraini nelle 10 regioni che confinano con la Russia dove era già stata imposta la legge marziale all'indomani della cattura di 3 navi e di 24 uomini della marina militare di Kiev da parte delle autorità russe nel mare d'Azov .

Il presidente Poroshenko ha spiegato che le nuove misure serviranno a impedire che si possano formare distaccamenti di combattenti russi che rispondano agli ordini di Mosca e per impedire di conseguenza un'invasione su larga scala.

Per Mosca Poreshenko sta cercando soltanto di aumentare il suo consenso in vista delle elezioni presidenziali di marzo. Secondo la portavoce del Cremlino Zakharova rispondere alle misure di Kiev potrebbe portare la situazione al collasso.