Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Da tagli Camera 85 mln per terremotati

Da tagli Camera 85 mln per terremotati
Passa emendamento FI,ma è polemica con M5S su paternità proposta
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 30 NOV – La Camera devolverà i suoi risparmi
ai terremotati: il prossimo anno arriveranno 85 milioni per la
ricostruzione alle zone del Centro Italia colpite dal sisma nel
2016. Il via libera è arrivato all’unanimità dalla commissione
Bilancio, che ha dato il suo ok all’emendamento trasversale alla
manovra a prima firma Simone Baldelli, di Forza Italia, e
sottoscritto da tutti i gruppi parlamentari. Fondi che ora vanno
a sommarsi ai trecento già stanziati dal governo nel ‘decreto
terremoto’ ed è probabile, come ha annunciato il presidente
della Commissione Bilancio della Camera, Claudio Borghi, che il
pacchetto di emendamenti alla manovra in arrivo nelle prossime
ore dal governo contenga ulteriori misure a favore dei territori
colpiti in questi anni da terremoti e alluvioni. Un tema che non
ha comunque evitato polemiche, come quella tra Fi ed M5s, con i
forzisti che accusano i pentastellati di aver “scippato la
paternità della proposta” a Forza Italia.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.