This content is not available in your region

Calcio: Rizzoli, più gialli per proteste

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Calcio: Rizzoli, più gialli per proteste
Il designatore: dialogare si può, rivalutiamo ruolo del capitano

(ANSA) – ROMA, 26 NOV – La seconda stagione di applicazione
della Var in serie A sta producendo effetti che solo in parte
vanno nella direzione auspicata. Lo ha spiegato Nicola Rizzoli,
designatore degli arbitri. Dopo un terzo di campionato si sono
dimezzati i rigori “mentre nella prima stagione erano aumentati
del 5%”. D’altra parte “le simulazioni sono diminuite del 40%”.
E’ evidente che “i giocatori in area di rigore stanno più
attenti perché sanno che c‘è un controllo maggiore, sia i
difensori che gli attaccanti, che evitano di ricorrere alle
simulazioni”. Sull’altro piatto della bilancia c‘è “l’aumento
delle ammonizioni per proteste (+20%). L’anno scorso la novità
aveva attenuato tali atteggiamenti. Quest’anno c‘è una ripresa,
evidentemente è un problema di cultura sportiva – ha
sottolineato il designatore – Dialogare è possibile se ci sono
le condizioni. Rivalutiamo la figura del capitano. Se si va in
4-5 contro uno, parlare diventa impossibile”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.