ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Libertadores: Argentina-choc "Vergogna"

Lettura in corso:

Libertadores: Argentina-choc "Vergogna"

Libertadores: Argentina-choc "Vergogna"
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - BUENOS AIRES, 25 NOV - E' unanime la stampa argentina nel definire una "vergogna" e un "grave fallimento dei sistemi di sicurezza", gli scontri che hanno portato al rinvio a Buenos Aires della partita di ritorno della finale della Libertadores. Il quotidiano sportivo Olé che, senza esitare, titola a tutta pagina "Vergogna mondiale" e definisce l'accaduto uno "scenario di furia". "Un orrore da parte della polizia - aggiunge - e la violenza dei tifosi del River ha trasformato la festa in un orrore". Da parte sua Clarin parla di "giornata vergognosa", ricordando che "la superfinale è stata spostata per la violenza e il fallimento della sicurezza". Sulla stessa linea La Nacion denuncia: "Imbarazzante: sospendono la finale per gravi falle nella sicurezza", e propone di taglio un commento intitolato: "Una situazione grottesca evidenzia incapacità e barbarie". Infine Pagina 12 preferisce riportare le parole della ministro della Sicurezza, Patricia Bullrich, per la quale la preoccupazione del Governo è per il Vertice del G20.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.