This content is not available in your region

Champions: Buffon, sofferto a vederla tv

Access to the comments Commenti
Di ANSA

(ANSA) – ROMA, 2 NOV – “Non voglio darmi scadenze e giocare
fino a quando mi renderò conto di essere competitivo. Finché ho
la fortuna di avere questo tipo di offerte e di giocare ad
livelli altissimi di calcio, vado avanti. Per smettere c‘è
tempo”. E’ un Gigi Buffon più battagliero che mai quello che si
prepara all’esordio stagionale in Champions contro il Napoli,
martedì prossimo al S.Paolo. “Sarà una partita delicata, contro
un avversario di grandissimo livello – confessa l’ex n.
bianconero in un’intervista a Sky Sport – L’avvento di Ancelotti
ha fatto sì che questa squadra prendesse un altro tipo di
consapevolezza”, dice Buffon che ha saltato le prime tre partite
per la squalifica rimediata in semifinale contro il Real: “Come
ho vissuto le prime tre partite del girone? Soffrendo – risponde – Le ho guardate in differita in tv dallo spogliatoio, non poter
essere partecipe mi fa soffrire”, confessa il portiere che vede
“2-3 favorite: non puoi non mettere il Barca e la Juve”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.