ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Grande Guerra:via a mostra Gdf a Trieste

Grande Guerra:via a mostra Gdf a Trieste
Buratti, ricordiamo sacrificio nostri uomini
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – TRIESTE, 29 OTT – Una mostra che racconta l’impegno
della Gdf nella grande guerra, con particolare attenzione
all’area da Brazzano sullo Judrio a Trieste, è stata inaugurata
oggi al Magazzino delle idee del capoluogo giuliano alla
presenza del Generale del Corpo d’Armata, Bruno Buratti,
comandante interregionale dell’Italia nord orientale, e delle
autorità civili e militari. “Per noi è l’occasione per ricordare
due aspetti fondamentali – ha sottolineato Buratti – il primo
che la Gdf nasce nella sua attuale configurazione durante la
Grande Guerra che non ha solamente forgiato il popolo italiano,
ma anche le fiamme gialle”. Il secondo aspetto è invece legato
“al sacrificio che fece il 50% degli uomini del Corpo di cui
solamente la metà tornò a casa. Gli altri non impegnati
direttamente sul fronte contrastarono il contrabbando e il
mercato nero”. La mostra, inaugurata da Irene Dall’Acqua, nipote
del finanziere trevigiano che esplose il primo colpo di fucile
della Grande Guerra, gode del patrocinio del Consiglio dei
ministri.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.