ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Richetti, D'Alema-Bersani ok.Ma no lista

Lettura in corso:

Richetti, D'Alema-Bersani ok.Ma no lista

Richetti, D'Alema-Bersani ok.Ma no lista
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - ROMA, 18 OTT - "Ci sono Bersani, D'Alema, tutti quelli che vogliono. Ma se D'Alema e Bersani mi chiedono mezzo posto nella lista dell'ultimo organismo, hanno sbagliato". Lo ha detto il candidato alla segreteria del Pd Matteo Richetti intervenendo al talk show di politica su Fb "Punto esclamativo". Richetti ha parlato anche del caso Riace: "Con Mimmo Lucano e con Riace è un modello di integrazione riuscita. Non entro nel merito dei capi d'accusa e di imputazione del procedimento del sindaco, ma se fosse confermato che ha forzato la legge per consentire alle persone di proseguire quel processo d'integrazione, c'è comunque una questione enorme". E il senatore Dem ricorda che c'era "anche chi faceva documenti falsi negli anni '30 per impedire i rastrellamenti". Richetti comunque non sottovaluta il valore della legalità: "Penso che la legge debba essere rispettata - osserva - e lo dico da legislatore: siamo in ritardo noi o ha sbagliato il sindaco di Riace?". Comunque, conclude, "siamo con Mimmo Lucano, certo che sì".

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.