ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Badante ubriaca aggredisce datori lavoro

Lettura in corso:

Badante ubriaca aggredisce datori lavoro

Badante ubriaca aggredisce datori lavoro
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - BOLOGNA, 7 OTT - Ubriaca, prima ha litigato e aggredito i datori di lavoro. Poi ha colpito anche i poliziotti, intervenuti per placarla. Protagonista una badante di 44 anni, arrestata a Rimini per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale, reato per il quale sarà giudicata domani mattina con rito direttissimo. La Polizia è intervenuta ieri sera alle 23 in via Gamba, dove era stata segnalata un'accesa discussione tra i familiari di un'anziana e la badante straniera che da poco tempo l'assisteva sostituendo la 'titolare'. La donna ieri sera non era arrivata alle 22, come da accordi, ma più tardi e completamente ubriaca. Prima avrebbe aggredito la figlia dell'anziana, con schiaffi e graffi al viso, rovinandole anche i pantaloni, poi ha sputato in faccia al marito e ha tentato di colpirlo con il ferro da stiro. E anche quando sono arrivati gli agenti, ha continuato a inveire, cercando pretesti per arrivare allo scontro fisico. I poliziotti l'hanno contenuta e l'hanno portata in strada, non senza fatica.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.