EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Quadro di Pissarro torna ai legittimi proprietari

Quadro di Pissarro torna ai legittimi proprietari
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

L'opera acquistata nel 1995 da Christie's da una coppia di americani dovrà essere restituita ai discendenti del primo acquirente di orgini ebraiche Simon Bauer

PUBBLICITÀ

La decisone è stata presa da un tribunale. La coppia di collezionisti americani in possesso di un prezioso dipinto di Pissarro, dovranno restituire l'opera d'arte ai loro legittimi proprietari ovvero i discendenti della persona che per primo l'acquistò. Una famiglia ebrea che ha conosciuto i drammi della seconda guerra mondiale: 

Jean-Jacques Bauer, nipote di Simon Bauer: "Il mio pensiero va a mio nonno che fu il primo a denunciare la scomparsa dell'opera quando lasciò il campo di Drancy nel 1945 e la cui denuncia venne ignorata senza ulteriori provvedimenti. Siamo stati rovinati, derubati umiliati tutto questo durante la guerra, l'ho visssuto quel periodo,  sono un testimone diretto quindi quello è un simbolo di ciò che abbiamo attraversato".

Al momento dell'acquisto la famiglia Toll non era a conoscenza del fatto che l'opera venne rubata dal collezionista ebreo Bauer durante il regime di Vichy. Il quadro è stato acquistato dai Toll per 800.000 dollari da Christie's nel 1995.

Condividi questo articoloCommenti