This content is not available in your region

Preziosi "Genoa dimostrato essere forte"

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Preziosi "Genoa dimostrato essere forte"
"Pepito Rossi dopato? non ci credo neanche lontanamente"

(ANSA) – GENOVA, 27 SET – Una vittoria che rilancia il Genoa
quella con il Chievo, dopo la pesante sconfitta con la Lazio, e
soddisfa Enrico Preziosi. “Abbiamo dimostrato di essere una
squadra abbastanza forte- ha dichiarato- mentre fuori casa mi
sembra che abbiamo bisogno della mamma ogni volta. Volevamo
questa vittoria e l’abbiamo ottenuta. Ho visto sacrificarsi
anche le punte per una coralità che vorrei vedere però anche
lontano dal Ferraris”. Ancora a segno Piatek: “E’ un giocatore
straordinario ma non togliamo meriti anche a Pandev, Kouamé o
Pereira, tutti hanno dimostrato di essere giocatori importanti.
L’esordio di Radu? Ha fatto una parata importante e sono
contento perché è un portiere sul quale abbiamo fatto un
investimento da nove milioni e ci crediamo moltissimo”. L’ultimo pensiero Preziosi lo rivolge a “Pepito” Rossi
positivo all’antidoping. “Rossi è un ragazzo straordinario che
non credo nemmeno lontanamente abbia pensato una cosa del
genere. Alla fine verrà fuori pulito come sempre”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.