This content is not available in your region

Insularità, raggiunte 80mila firme

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Insularità, raggiunte 80mila firme
Ne bastavano 50mila, ora spetta a parlamentari decidere

(ANSA) – CAGLIARI, 18 SET – Ottantamila firme in sei mesi, ma
ne bastavano 50mila: missione compiuta per il Comitato
Insularità che subito dopo le elezioni politiche si è attivato
con la raccolta delle sottoscrizioni a sostegno della proposta
di legge di iniziativa popolare per l’inserimento del principio
di insularità in Costituzione. Adesso le firme saranno
depositate in Parlamento ma da qui in poi toccherà a deputati e
senatori decidere i tempi e soprattutto se dare il via al
procedimento di revisione costituzionale previsto dall’articolo
138. Il testo della proposta è chiaro: “Dopo l’articolo 119 V
comma della Costituzione della Repubblica Italiana è aggiunto il
seguente comma: lo Stato riconosce il grave e permanente
svantaggio naturale derivante dall’insularità e provvede alla
tutela dei diritti individuali e inalienabili garantiti dalla
Costituzione. La Repubblica dispone le misure necessarie a
ricostituire una effettiva parità ed un reale godimento dei
diritti”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.