ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

USA, Florence perde la sua potenza ma il pericolo resta alto

Lettura in corso:

USA, Florence perde la sua potenza ma il pericolo resta alto

USA, Florence perde la sua potenza ma il pericolo resta alto
Dimensioni di testo Aa Aa

La potenza dell'urgano Florence è stata declassata a categoria 2, anche se la sua pericolosità resta molto alta con il numero dei cittadini evacuati in vista del suo arrivo che sale a 1.700mila: un numero che comprende sia gli allontanamenti volontari, sia coloro che hanno risposto agli ordini di evacuazione delle autorità.

Il governatore del Sud Carolina, Henry McMaster, continua infatti a esortare i residenti a rispettare quegli ordini, parlando di tempo ormai in scadenza, così come il presidente Trump che rassicura inoltre gli americani sulla efficienza del governo federale, pronto ad affrontare la grande emergenza.

Nonostante Florence abbia dunque perso parte della sua forza, piogge e venti forti e inondazioni sono attesi con terrore, con l'acqua che potrebbe raggiungere fino a quattro metri di altezza in alcune zone.

In Virginia, il terzo stato interessato oltre alle due Caroline, a quella che viene considerata una vera e propria catastrofe in arrivo, gli abitanti si stanno preparando ad affrontare le conseguenze di questo ciclone al meglio.

"Ci stiamo preparando il più possibile - riferisce un abitante della Virginia - in modo che siamo abbastanza coperti con cibo, acqua, batterie, radio, valigette di primo soccorso e in modo che abbiamo tutto quanto ci possa servire per poterci riparare e proteggere anche i nostri animali"