ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

'Serve un limite a stranieri in campo'

Lettura in corso:

'Serve un limite a stranieri in campo'

'Serve un limite a stranieri in campo'
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - ROMA, 4 SET - ''Felice che anche altri importanti esponenti del mondo del calcio mi diano ragione. Occorre un limite al numero di giocatori stranieri in campo per poter dare spazio e fiducia a tanti giovani italiani che altrimenti vengono sacrificati''. Così il vice-premier e ministro degli Interni Matteo Salvini, su Leggo.it, concorda con il grido d'allarme lanciato ieri dal Ct della Nazionale Roberto Mancini sulla necessità di far giocare di più i giovani italiani in Serie A. Ieri Mancini se l'era presa con i club chiedendo più coraggio ai suoi colleghi allenatori: ''Fate giocare i calciatori in serie A - aveva detto il ct azzurro - ne abbiamo di bravi ma alcuni stanno in panchina mentre al loro posto giocano stranieri meno dotati''.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.