ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Yemen, gli esperti ONU denunciano "possibili crimini di guerra"

Lettura in corso:

Yemen, gli esperti ONU denunciano "possibili crimini di guerra"

Yemen, gli esperti ONU denunciano "possibili crimini di guerra"
Dimensioni di testo Aa Aa

Gli esperti delle Nazioni Unite ritengono che possano essere stati "commessi crimini di guerra" nello Yemen.

In un report commissionato dal Consiglio dei Diritti Umani dell'ONU, sotto accusa sono finite tutte le parti attive nel conflitto.

KAMEL JENDOUBI, Capo Esperti Yemen ONU:

"I membri del Governo dello Yemen e la coalizione con l'Arabia Saudita e gli Emirati Arabi Uniti possono aver organizzato o condotto attacchi in violazione del principio di distinzione, proporzionalità e prevenzione, che potrebbero costituire crimini di guerra".

Durante i tre anni e mezzo di guerra ai ribelli sciiti houthi, i Governi di Yemen, Emirati Arabi Uniti e Arabia Saudita, oltre alle stesse milizie avverse, potrebbero essersi resi responsabili di crimini come stupri, torture, sparizioni forzate e "privazione del diritto alla vita".

CHARLES GARRAWAY, membro Esperti Yemen ONU:

"Le violenze sessuali documentate nel corso delle nostre indagini sono terrificanti: ci riferiamo a tutte le violenze di genere, compresa la violenza sessuale e gli stupri contro donne e bambini, gli autori dei reati devono essere assicurati alla giustizia".

In particolare, gli esperti ONU puntano il dito sui bombardamenti condotti contro scuole, ospedali e mercati, in cui hanno perso la vita migliaia di persone.

L’Arabia Saudita è accusata da anni di condurre attacchi aerei indiscriminati.

Lo scorso giovedì, un bombardamento effettuato dalla coalizione diretta proprio dall’Arabia Saudita ha causato la morte di 22 bambini e quattro donne.