ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Irlanda: Papa Francesco "assediato"

Lettura in corso:

Irlanda: Papa Francesco "assediato"

Irlanda: Papa Francesco "assediato"
Dimensioni di testo Aa Aa

Un Papa "assediato" dallo scandalo degli abusi sessuali

DUBLINO (IRLANDA) - Primo giorno di visita di Papa Francesco in Irlanda.
Il Pontefice è atterrato all'aeroporto di una soleggiata e ventosa Dublino alle 11.26 di questo sabato mattina.
Al suo arrivo il Pontefice è stato accolto dal vice Primo Ministro Simon Coveney e da due bambine vestiti in abito tradizionale, che gli hanno offerto fiori.

Reuters
Accoglienza "floreale" per Papa Francesco a Dublino.Reuters

Tra i momenti salienti della giornata ci sono l'incontro con le autorità al Dublin Castle e la visita alla Cattedrale, dove pregherà per le vittime della pedofilia.
La sua due giorni in Irlanda prevede come prima tappa l'incontro con il presidente Michael Higgins.

REUTERS/Dylan Martinez
Il Presidente irlandese Michael Higgins incontra Papa Francesco a Dublino.REUTERS/Dylan Martinez

Non è più la "cattolicissima" Irlanda

Il Papa è a Dublino per concludere l'Incontro Mondiale delle Famiglie, ma il suo viaggio in Irlanda, dove negli ultimi anni la Chiesa è stata scossa dallo scandalo degli abusi sessuali, è per Francesco l'occasione per provare a riabilitare una Chiesa capace comunque di fare "mea culpa" e reagire alla legge sull'aborto e alle nozze omosessuali, diventati legali - tramite referedum - in quella che un tempo era definita la "cattolicissima Irlanda".

B**ergoglio è il secondo Pontefice a visitare l'isola dopo il viaggio di Giovanni Paolo II nel 1979,** accolto all'epoca da oltre due milioni e mezzo di fedeli: questa volta saranno circa un quarto ad aspettare Papa Francesco.

Proteste e incontri con le vittime di abusi

Sono previste manifestazioni di protesta contro la visita del Pontefice in Irlanda, per fare chiarezza sugli abusi sessuali.

REUTERS/Hannah McKay
"Giustizia per le vittime della Chiesa"REUTERS/Hannah McKay

Lo stesso Vaticano conferma che Papa Francesco incontrerà alcune delle vittime di abusi subite da membri del clero.

Una lettera senza precedenti

Francesco, affrontando lo scandalo degli abusi sessuali compiuti da membri della Chiesa in diversi paesi, questa settimana ha scritto una lettera senza precedenti a tutti i cattolici chiedendo ad ognuno di loro di aiutare a sradicare "questa cultura della morte" e giurando che non ci sarebbero più coperture.

Grande attesa, a Dublino

A Dublino, in ogni caso, c'è grande attesa per l'arrivo del Papa: tra manifesti, bandiere, bancarelle, magliette e croci celtiche. E se il Papa ha bisogno di recuperare il suo rapporto con l'Irlanda, forse sono anche gli stessi irlandesi ad aver bisogno di una Chiesa finalmente piu vicina.

Incontro mondiale delle Famiglie

Delle 200 persone di tutti i continenti che è previsto intervengano all'Incontro Mondiale delle Famiglia, 91 sono donne laiche, 65 sono uomini laici e 44 sono sacerdoti, religiosi e religiose.

La esortazione apostolica Amoris laetitia del Papa è il tema-guida del congresso e dei temi scelti. Una tavola rotonda viene dedicata al tema "salvaguardare i bambini e gli adulti vulnerabili" e vi prenderanno parte, tra gli altri, Marie Collins, donna irlandese vittima da bambina di un prete pedofilo e in passato membro della stessa commissione pontificia, da cui si è poi dimessa.

E' la prima volta che un Incontro Mondiale delle Famiglie ospita una tavola rotonda su questo tema.