This content is not available in your region

Siberia: ritrovato pony intatto di 40 mila anni fa

Access to the comments Commenti
Di Euronews
euronews_icons_loading
Siberia: ritrovato pony intatto di 40 mila anni fa

Una scoperta straordinaria per il mondo dell’archeologia. Gli scienziati di Yakutsk, in Russia, la città più fredda del mondo, hanno ritrovato mummificato e intatto un puledro risalente a 40 mila anni fa.

Come si può vedere da queste immagini, il pony aveva solo due mesi quando è deceduto. Ma il gelo della tundra siberiana ha mantenuto il corpo intatto, come ha sottolineato anche Semyon Grigoryev, Direttore Museo Mammoth di Yakutsk: “È un esempleare unico, non ci sono danni visibili, anche gli organi interni sono stati preservati.

Il cavallino, appartenente a una specie ora estinta, è stato ritrovato nel corso degli scavi a Batagai all'inizio di questo mese da archeologi russi e giappones. Ora è esposto al Museo protetto in una teca.