Pedofilia: Il Papa incontrerà vittime irlandesi

Pedofilia: Il Papa incontrerà vittime irlandesi
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Francesco sarà il 25 e 26 agosto a Dublino per l'Incontro mondiale delle famiglie

PUBBLICITÀ

In Irlanda il Papa incontrerà le vittime di pedofilia da parte del clero. Nel Paese, dove il Pontefice chiuderà il 25 e 26 agosto l’Incontro mondiale delle famiglie, un'inchiesta statale rivelò nel 2009 abusi su 2.500 bambini delle scuole cattoliche tra il 1940 e il 1980.

Nelle ultime ore Francesco anche su Twitter ha chiesto perdono e invitato i fedeli a combattere questa piaga e a denunciare le violenze. In chiusura il link alla sua storica lettera della vergogna e pentimento, indirizzata per la prima volta "al popolo di Dio" nella sua universalità, e non a singole comunità come era stato per le missive inviate dai papi in passato.

La lettera del Pontefice era arrivata a pochi giorni dalla chiusura delle indagini su centinaia di preti in Pennsylvania, accusati di violenza sessuale su oltre 1000 minori a partire dagli anni Quaranta.

Lo scandalo ne aveva seguito un altro nel continente americano. La Procura nazionale cilena aveva reso note le indagini su 158 religiosi cattolici, identificando 266 vittime di abusi.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Germania: abusi sessuali su oltre 3500 bambini, vergogna per la Chiesa tedesca

Italia, comunità Lgbt critica il Vaticano per la condanna di maternità surrogata e gender

Pasqua, il Papa: "Fermare venti di guerra, scambio di prigionieri tra Mosca e Kiev"