EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Westminster: nota l'identità dell'attentatore

Westminster: nota l'identità dell'attentatore
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Interrogato dagli inquirenti il giovane 29enne, originario del Sudan ma in possesso della cittadinanza del Regno Unito, non collabora.

PUBBLICITÀ

L'auto che si è schiantata contro le transenne di Westminster, a Londra, è stata prelevata dalla polizia legale Nelle prime ore del mattino di mercoledi per ulteriori accertamenti.

Le misure di sicurezza intorno all'area e su tutti i siti chiave del Paese sono state rafforzate, anche se il livello di minaccia terroristica non è stato innalzato visto che un nuovo attacco, per quanto probabile, non risulta imminente secondo gli inquirenti.

Nota l'identità dell'uomo che ha compiuto il gesto al volante di una fiesta color argento: si chiama sSalih Khater, ha 29 anni ed è nato in Sudan, Arrivato come rifugiato nel Regno unito, ha ottenuto la cittadinanza e si è installato a Birmingham. Si trova ancora sotto interrogatorio ed è accusato di tentato omicidio, ma si rifiuta di collaborare

E se da un lato le autorità si dicono soddisfatte della tenuta delle barriere a difesa dell'edificio durante l'attacco, dall'altro non si esclude che possano servire ulteriori misure di sicurezza

"I terroristi vogliono farci cambiare completamente il nostro modo di vivere - afferma Cressida Dick, della Polizia Metropolitana di Londra - vogliono infonderci paura e farci smettere di condurre vite normali".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Londra, auto contro barriere Parlamento. Un arresto, 2 feriti. Polizia: atto terroristico

Londra: un anno fa l'attentato del London Bridge

"Naomi: in fashion", gli abiti della top model Naomi Campbell in mostra a Londra