EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Trionfo di Nani Roma nella quinta tappa del Silk Way Rally 2018

Trionfo di Nani Roma nella quinta tappa del Silk Way Rally 2018
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Nani Roma vince la quinta tappa del Silk Way Rally 2018. Nella categoria trucks Andrey Karginov del team Kamaz guadagna anche questa tappa

PUBBLICITÀ

La quinta tappa del Silk Way Rally vede la vittoria di Nani Roma sulla sua Mini Works numero 104. Il pilota spagnolo si è piazzato in testa durante la tappa sino alla fine. Ha affrontato brillantemente questa tappa insieme al suo compagno di scuderia Yazeed Al Rahji su MINI Works numero 103, portando in dirittura di arrivo almeno una Mini X-Raid, nostante i problemi di salute.

Nasser Al-Attiyah ha iniziato con tenacia sulla sua Toyota Hilux incalzando le Mini avversarie. Il differenziale gli ha creato però  di nuovo qualche problema, costringendolo a una sosta. Rimane terzo nella classifica.

Il pilota Saudita Yazeed Al Rahji si trova a un'ora di vantaggio, nonostante lo svantaggio di 20 minuti segnato nella prima tappa. Può infatti contare sulla sua potente Mini X-Raid, che ha già guadagnato diversi trofei e potrebbe offrire una buona performance nella più lunga tappa di domani e aspirare alla vittoria in questo rally.

 

Nella categoria trucks, il leader del rally Dimitry Sotnikov, è stato costretto ad una sosta per problemi al motore. Ha comunque recuperato lo svantaggio di 25 minuti, restando in testa in classica.

Andrey Karginov del team Kamaz guadagna anche questa tappa, rimanendo in testa alla classifica per un'ora, fino ad una penalizzazione per velocità, che lo riporta dietro al suo compagno di scuderia Sotnikov. Domani entrambi dovranno mettercela tutta nella nuova tappa!

Condividi questo articoloCommenti