Brexit: Dominic Raab vice di Theresa May nei negoziati

Brexit: Dominic Raab vice di Theresa May nei negoziati
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Dominic Raab ha ricevuto l'incarico solo poche settimane dopo l'uscita di scena delle ex-ministro della Brexit Davis Davis, che non appoggiava il piano sulla Brexit di Theresa May. La premier dichiara di assumere la responsabilità complessiva nel condurre i negoziati con Bruxelles

PUBBLICITÀ

Molti deputati inglesi, anche nel fronte labourista pensano che il neo eletto ministro della Brexit sia stato messo in disparte.

Jenny Chapman, ministro ombra della Brexit, ha dichiarato che Dominic Raab è stato messo da parte dal primo ministro prima ancora che abbia avuto la possibilità di rimettersi in piedi.

Dominic Raab aveva infatti ricevuto l'incarico solo poche settimane fa, dopo l'uscita di scena delle ex ministro della Brexit Davis Davis, che non appoggiava il piano sulla Brexit di Theresa May. Il neo ministro si dichiara a conoscenza della decisione da parte della premier di averlo come sue vice nelle trattative con Bruxelles.

Molte le questioni sulla Brexit poste nella giornata di ieri a Dominic Raab da diversi deputati britannici, per dare indicazioni concrete sui piani di governo.

Questa dichiarazione della Premier Theresa May conferma l'unità direttiva nel fronte sostenitore della Brexit, nel coordinamento dei negoziati ed una risposta alla campagna del Remain.

Intanto i mercati finanziari sono in ripresa in vista di una Brexit morbida al termine dei negoziati a fine ottobre.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Irlanda del Nord: Londra approva l'intesa sulla fine dello stallo politico

Irlanda del Nord: raggiunto un accordo con il governo del Regno Unito, fine al boicottaggio

Il governo britannico è accusato di spaventare gli immigrati per indurli a lasciare il Paese