ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

E' tutto pronto per il Silk Way Rally

Lettura in corso:

E' tutto pronto per il Silk Way Rally

E' tutto pronto per il Silk Way Rally
Dimensioni di testo Aa Aa

L'edizione 2018 del Silk Way Rally si snoderà per circa 2500 km. Un percorso ideale, in sette tappe, tutte off-road.

Il nuovo format è già stato presentato alle squadre partecipanti. Il rally si svolgerà interamente in territorio russo. Tutte gli equipaggi in gara sono di altissimo livello sia nella categoria auto che in quella dei truck. L'edizione di quest'anno prenderà il via dalla zona del deserto del Takyr, dove si svolgerà anche la terza tappa. Durante la seconda, invece, i concorrenti raggiungeranno la città di Elista, nella repubblica di Calmucchia.

In qualità di vicedirettore del Silk Way Rally, Frederic Lequien dice che nell'edizione di quest'anno non ci sarà nulla di facile: ''La corsa sarà difficile, per via del percorso, delle dune, della sabbia, della steppa... Sarà difficile anche perchè l'orientamento è molto complicato. Il livello di difficoltà cresce ogni giorno ed è questo il bello della gara".

Per la prima volta non ci sono favoriti nella categoria auto. Tra i nuovi partecipanti ci sarà anche lo spagnolo Nani Roma, vincitore dell'edizione 2014 della Dakar. Dalla categoria truck arriveranno sicuramente le immagini più suggestive. Tutto è pronto: il Silk Way Rally prenderà il via il 20 di luglio.