EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Italia, Diciotti: sbarcati i 67 migranti, decisivo l'intervento di Mattarella

Italia, Diciotti: sbarcati i 67 migranti, decisivo l'intervento di Mattarella
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Tra loro, la maggior parte dei quali pakistani, ci sono tre donne. due minori non accompagnati e due indagati: per sbloccare la situazione è intervenuto il Presidente della Repubblica

PUBBLICITÀ

I 67 migranti a bordo della Diciotti sono sbarcati nella notte a Trapani: decisivo, per sbloccare la situazione, l'intervento del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, dopo contatti convulsi col Premier, Giuseppe Conte.

Fino a quel momento l'imbarcazione era rimasta fuori dal porto siciliano.

I primi a scendere dalla nave sono stati due migranti indagati in stato di libertà per violenza privata continuata ed aggravata in danno del comandante e dell'equipaggio del rimorchiatore Vos Thalassa.

Sull'imbarcazione c'erano anche due minori non accompagnati (un pakistano di 16 anni e un egiziano di 17).

Il numero più numeroso è rappresentato da migranti provenienti dal Pakistan, in totale 23.

Intanto, il Ministro dell'Interno, Matteo Salvini, che per tutta la giornata aveva negato il via libera allo sbarco, ha espresso "stupore" nei confronti del Quirinale e "rammarico" verso i magistrati.

Nei prossimi giorni proseguiranno gli accertamenti della Polizia, che acquisirà le testimonianze di tutte le persone a bordo.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Migranti: la nave Diciotti ha preso il largo

Vos Thalassa, intervista alla società: "No alle accuse di coinvolgimento nella tratta di umani"

L'arrivo della nave "Diciotti" al porto di Pozzallo