ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Dieselgate: arrestato in Germania l'ad di Audi, Rupert Stadler

Lettura in corso:

Dieselgate: arrestato in Germania l'ad di Audi, Rupert Stadler

Dieselgate: arrestato in Germania l'ad di Audi, Rupert Stadler
@ Copyright :
REUTERS/Michael Dalder
Dimensioni di testo Aa Aa

Arrestato nella sua abitazione di Ingolstadt, in Baviera, l'amministratore delegato di Audi, Rupert Stadler, per pericolo di inquinamento delle prove nell'ambito della maxi-inchiesta nota come dieselgate.

L'uomo è accusato di frode. A disporre l'arresto la Procura di Monaco, che ha indagato anche un altro membro del cda.

Volkswagen, di cui Audi fa parte, è nell'occhio del ciclone dal 2015, quando l'Agenzia per la protezione dell'ambiente (EPA) americana accusò il gruppo di aver dotato 11 milioni di veicoli, di un software in grado di ingannare i test anti-emissioni inquinanti.

Lo scandalo coinvolge oltre 50 Paesi, ed è finora costato al colosso 27 miliardi di euro. I guai giudiziari comprendono anche la manipolazione del mercato azionario.

Solo la scorsa settimana Volkswagen aveva accettato di pagare la sanzione record di 1 miliardo di euro decisa dalla Procura di Stato di Braunschweig.