EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Slovenia: politiche, vincono i conservatori di Janez Janša

Slovenia: politiche, vincono i conservatori di  Janez Janša
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Dietro al partito conservatore anti-migranti SDS che ha ottenuto il 25%, si piazza la Lista di Marjan Sarec (LMS), che ottiene il 12,6% e 13 deputati

PUBBLICITÀ

Hanno vinto i conservatori populisti dell'SDS di Janez Janša nelle elezioni politiche in Slovenia, con oltre il 25 % dei voti.

Al secondo posto, sempre stando agli exit poll, la Lista di Sarec (LMS) che avrebbe ottenuto il 12,6%, seguita dal partito del premier uscente Miro Cerar (SMC, di centrosinistra) attestato intorno al 10%.

La Slovenia sarà più sicura e la fiducia accordataci oggi dagli elettori ci rende forti. Cosi' in un tweet l'ex premier conservatore Janez Janša, leader di un partito che ha portato avanti una campagna anti migranti vicina alle posizioni di Viktor Orban.

Voto anticipato che ha visto alle urne 1,7 milioni di cittadini sloveni che hanno votato per eleggere i propri rappresentanti del nuovo parlamento dopo le dimissioni.

Lo scorso marzo del primo ministro Miro Cerar a causa di una sentenza della Corte Suprema che invalidava il referendum sul progetto del secondo binario lungo la tratta Divaccia-Capodistria.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Slovenia, Janša: "Questa Commissione è troppo politicizzata"

Piovono critiche su Jansa a Strasburgo. Partenza in salita per il premier sloveno alla guida dell'Ue