ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Liegi, marcia per le vittime dell'attentato

Lettura in corso:

Liegi, marcia per le vittime dell'attentato

Liegi, marcia per le vittime dell'attentato
Dimensioni di testo Aa Aa

Hanno sfilato per le vie di Liegi, hanno tenuto in mano palloncini bianchi poi li hanno fatti volare in cielo, come colombe in simbolo di pace.

Così domenica mattina la città belga ha omaggiato le tre vittime dell'attentato terroristico del 29 maggio quando un uomo urlando Allah U Akbar ha ucciso a colpi di pistola due poliziotte e un passante Cyril Vangriecken, 22 anni, ricordato dagli amici come un ragazzo gentile.

Le altre due vittime sono le poliziotte Lucile Garcia, che stava per diventare nonna e Soraya Belkacemi, madre di due gemelle già orfane di padre. L'attentatore, un 36enne in congedo dal carcere, dopo il triplice omicidio, è stato a sua volta ucciso dalla polizia.