Russia 2018: pallone inaugurale vola...nello spazio

Russia 2018: pallone inaugurale vola...nello spazio
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Due cosmonauti russi hanno giocato, con Telstar 18, a bordo della ISS

PUBBLICITÀ

Mondiali di calcio ad alta quota o meglio... nello spazio. E' accaduto a bordo della Stazione Spaziale Internazionale. I cosmonauti russi Anton Shkaplerov e Oleg Artemyev, per anticipare i campionati 2018, hanno deciso di inaugurare l’evento con una partita a bordo della navicella. Palleggi, parate e calci di rigore grazie a Telstar 18, il pallone ufficiale dei Mondiali. Il tutto in assenza di gravità.

Il pallone è stato portato in orbita il 24 marzo a bordo della nave Soyuz MS-08 e sarà riportato a terra il 3 giugno dalla Soyuz MS-07 insieme al resto dell'equipaggio. Direzione Russia: quel pallone sarà quello del calcio d'inizio. Quello vero. La sfida sarà tra Russia e Arabia Saudita in programma il prossimo 14 giugno allo stadio Luzhniki di Mosca.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Mondiali 2026 assegnati a Stati Uniti, Canada e Messico

Russia 2018: tutto quello da sapere sulla Germania

Russia 2018: tutto quello da sapere sul Portogallo