EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Mary: "Lavoro per l'Irc perché non voglio che altre soffrano come ho sofferto io"

Mary: "Lavoro per l'Irc perché non voglio che altre soffrano come ho sofferto io"
Diritti d'autore 
Di Monica PinnaSelene Verri
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

I centri per le donne dell'International Rescue Committee a Bentiu organizzano formazioni pratiche e sessioni di supporto psicosociale.

PUBBLICITÀ

Sono quasi 60 mila le donne registrate nel campo profughi di Bentiu, nel Sud Sudan. Più della metà ha subito violenze sessuali o fisiche.

Abbiamo incontrato Mary, una volontaria che visita le famiglie per informare le donne su come ridurre i rischi di aggressione.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

L'attrice Ashley Judd ambasciatrice Onu in Sud Sudan

Altri 2 soldati israeliani uccisi a Gaza: bilancio delle vittime dell'Idf oltre 300

Gaza, carestia nel nord della Striscia denuncia ong: Netanyahu annuncia "azione forte in Libano"