ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Addio, "piccolo grande" Mini-Me!

Lettura in corso:

Addio, "piccolo grande" Mini-Me!

Addio, "piccolo grande" Mini-Me!
@ Copyright :
REUTERS/Vincent Kessler
Dimensioni di testo Aa Aa

Verne Jay Troyer, l'attore americano noto per aver interpretato 'Mini-Me' in due film della serie Austin Powers, è morto questa domenica all'età di 49 anni, a Los Angeles.
L'annuncio è stato pubblicato sul profilo Facebook dell'attore.

Alto appena 81 centimetri, questa sua particolarità fisica gli ha procurato una certa fama nel mondo del cinema e della tv. Secondo il libro del Guinness dei Primati, Verne Troyer è il più piccolo attore di sempre.

Troyer è apparso in numerosi reality show, tra cui il Celebrity Big Brother nel Regno Unito nel 2009.
Aveva partecipato anche a numerosi film di successo commerciale, come "Men in Black" e "Harry Potter".

Dall'inizio di aprile, Verne Troyer era ricoverato in ospedale a Los Angeles, pare per un incidente domestico causato da un eccesso di alcol.

Reuters/Ralph Freso
Verne Troyer ad un festival a Phoenix nel 2013.Reuters/Ralph Freso

In passato l'attore aveva seguito un periodo di disintossicazione proprio a causa della dipendenza dall'alcol.

Da anni, inoltre, aveva confessato di soffrire di depressione.

Reuters/Jean Paul Pelissier
Verne Troyer al Festival di Cannes 2009.Reuters/Jean Paul Pelissier

Il secondo e terzo film della serie Austin Powers, del 1999 e del 2002, guadagnarono rispettivamente 312 e 296 milioni di sterline e fecero di Verne Troyer una stella internazionale del cinema.

Il suo ruolo, Mini-Me, era quello del clone del Dottor Male, in scala ridotta 1:8.
Lo spunto, ai produttori del film, venne da una pellicola interpretata nel 1996 da Marlon Brando, "L'Isola Perduta".