EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Austin: siamo a 4 bombe

Austin: siamo a 4 bombe
Diritti d'autore 
Di Alberto De Filippis
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

È caccia all'attentatore seriale

PUBBLICITÀ

Unabomber, un pazzo o un terrorista, comunque una persona che sta seminando il panico ad Austin, Texas. Ben 4 le esplosioni che stanno seminando il terrore nella cittadina. Due finora le vittime e una terza persona lotta fra la vita e la morte. E una bomba ancora peggiore potrebbbe esplodere in questa località, quella razziale. Perché gli attentati si sono succeduti in quartieri a maggioranza afro-americana e le vittime sono tutte di lì. La spiegazione del capo della polizia non aiuterà probabilmente a frenare il panico.

Così il capo della polizia di Austin: "L'ultimo ordigno è stato attivato da qualcuno che lo ha spostato, calciato o toccato in qualche modo. Questo ci deve far riflettere. Dobbiamo capire che è molto importante restare vigilanti per questa comunità"

Così il nostro corrispondente: "In preda alla disperazione la polizia si affida alle segnalazioni. Una ricompensa che arriva a 115.000 dollari è stata messa in palio per chi potrà fornire informazioni che possano portare a un arresto".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Usa, ucciso dalla polizia l'attentatore di Austin

Stati Uniti, il ricovero segreto di Lloyd Austin era per un cancro alla prostata

Sparatoria a Baltimora, durante una festa: almeno due vittime e 28 feriti