This content is not available in your region

Il festival del cinema di Berlino premia Willem Dafoe

Access to the comments Commenti
Di Euronews
euronews_icons_loading
Wilem Dafoe e la moglie sul tappeto rosso al Festival del cinema di Berlino
Wilem Dafoe e la moglie sul tappeto rosso al Festival del cinema di Berlino

Il festival di Berlino ha reso omaggio, con un premio alla carriera a Willem Dafoe, attore statunitense naturalizzato italiano, accompagnato sul tappeto rosso dalla moglie, l'attrice italiana Giada Colagrande. Un traguardo importante per il sessantaduenne attore di livello internazionale.

Wolfgang Spindler (Euronews): "Un premio alla carriera non la fa sentire un po' vecchio?"

Willem Dafoe: "No, affatto. Ho ancora molto da fare, sono felice di riceverlo e di essere qui oggi".

Wolfgang Spindler(Euronews): "E' il momento di guardarsi indietro o di guardare avanti?"

Willem Dafoe: "Ho sempre guardato avanti. non vedo l'ora..."

Una carriera poliedrica, nei suoi 40 anni di esperienza davanti alla cinepresa, Dafoe ha interpretaro ruoli di tutti i tipi, dal cinema blockbuster a quello d'autore. ed ha perfino offerto la sua voce a personaggi di film d'animazione.

Wolfgang Spindler (Euronews): "Nei suoi oltre 100 film è stato un bravo ragazzo, uno scapestrato, e ancora Gesu Cristo, ma ha anche vestito i panni di un vampiro. Quest'anno è candidato all'oscar come miglior attore non protagonista col film Progetto Florida. Noi gli auguriamo buona fortuna".