EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Palermo, capitale della cultura 2018

Palermo, capitale della cultura 2018
Diritti d'autore 
Di Alberto De Filippis
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Un riconoscimento a una terra culla di civiltà

PUBBLICITÀ

Palermo è la capitale della cultura italiana 2018 un riconoscimento importante per il capoluogo siciliano sottoposto in questi ultimi anni a una pressione, anche migratoria, molto forte. Il premier Paolo Gentiloni e il ministro Dario Franceschini al teatro Massimo hanno partecipato alla cerimonia d'apertura di Palermo capitale della cultura 2018. Il premier, ricevuto dal sindaco della cittâ, Leoluca Orlando, nel suo discorso ha anche annunciato l'apertura di una grande biblioteca di studi islamici dedicato a Giorgio la Pira ricordando quali sono le radici della cultura siciliana.

"Guai a immaginare che le nostre radici possano essere utilizzate per chiuderci", ha detto il premier, "per alzare dei muri, per non dialogare con il mondo che abbiamo intorno. È la forza delle notre radici che ci consente di dialogare con il resto del mondo senza chiusure e senza protezionismi". 

Il logo di Palermo capitale cultura è formato da quattro "p": quattro sono i canti del Teatro del sole, il cuore della città; quattro le lingue incise sulla stele conservata alla Zisa: arabo, ebraico, fenicio e greco.  

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Palermo, capitale della cultura 2018 e il suo scrigno d'arte: la Cappella Palatina

Scoperto a Pompei un salone con affreschi sulla guerra di Troia

Carnevale di Venezia: sfilano le 12 Marie