EventsEventiPodcast
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

"Ciclone bomba" sul Nord-Est degli Stati Uniti, neve e voli cancellati

"Ciclone bomba" sul Nord-Est degli Stati Uniti, neve e voli cancellati
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Aeroporti in tilt, migliaia di abitazioni senza elettricità

PUBBLICITÀ

Neve, vento e temperature glaciali si sono abbattute sul Nord-Est degli Stati Uniti lasciando decine di migliaia di persone senza elettricità e paralizzando il traffico aereo. In poche ore New York si è letteralmente coperta di bianco. A causa della tempesta chiamata “ciclone bomba” sono stati cancellati migliaia di voli nei principali scali, con grandi disagi per i passeggeri costretti ad aspettare ore, come al JFK di New York e agli scali di Newark in New Jersey e di Logan a Boston, Massachusetts. Secondo gli esperti il peggio potrebbe arrivare nelle prossime ore, con temperature fino a -20 gradi. 

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Usa: 300 arresti alla Columbia, manifestanti pro israeliani assaltano pro palestinesi alla Ucla

Trump a processo, morto l'uomo che si è dato fuoco davanti al tribunale di New York

Usa, un agente di polizia e un vicesceriffo muoiono in una sparatoria nello Stato di New York