ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Il Presidente Sergio Mattarella ha sciolto le Camere, elezioni il 4 marzo

Lettura in corso:

Il Presidente Sergio Mattarella ha sciolto le Camere, elezioni il 4 marzo

Il Presidente Sergio Mattarella ha sciolto le Camere, elezioni il 4 marzo
Dimensioni di testo Aa Aa

Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha firmato il decreto per lo scioglimento delle Camere, che formalmente mette fine alla XVII legislatura. I passaggi formali di questo giovedì sanciscono l’avvio della campagna elettorale. Il governo rimarrà in carica per gli affari correnti.

L’ultima giornata della legislatura era iniziata con la tradizionale conferenza stampa di fine anno del presidente del Consiglio, organizzata dall’Ordine dei Giornalisti.

Così il premier Gentiloni: "Ritengo importante aver raggiunto quello che ho sempr cosndierato un obiettivo forndamentale del mio governo, cioe di arrivare alla conclusione ordinata della legislatura ...c'è di mezzo l'importanza di evitare interruzioni brusche alla legislatura in un momento delicato"

Dal momento in cui vengono sciolte le Camere, le elezioni politiche devono tenersi al massimo entro 70 giorni, per questo è stata confermata l'ipotesi del 4 marzo.