EventsEventiPodcast
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Theresa May avverte Putin: "Sei una minaccia"

Theresa May avverte Putin: "Sei una minaccia"
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Attacco frontale della premier inglese al presidente russo: "E' pericoloso"

PUBBLICITÀ

Il primo ministro inglese Theresa May arriva tra gli applausi a Guildhall, l’antica sede del municipio di Londra, per il tradizionale banchetto del Lord Mayor. Ma non è solo una serata di cerimonie e festa, è anche l’occasione per sferrare un duro attacco alla Russia e a Putin.

“L’annessione illegale della Crimea dalla Russia è stata la prima volta dalla seconda guerra mondiale che una nazione sovrana ha preso con la forza il territorio di un altro paese in Europa”, ha dichiarato la premier britannica. “Da allora, la Russia ha fomentato il conflitto nel nel Donbas in Ucraina, ha ripetutamente violato lo spazio aereo nazionale di diversi paesi europei e ha montato una campagna di distruzione sostenuta da spionaggio e pirateria informatica. E’ un pericolo per noi”.

Secondo la premier inglese, la Russia e il suo presidente Vladimir Putin rappresentano un autentica minaccia. Theresa May ha accusato Mosca di ingerenze nelle elezioni di diversi paesi e di hackeraggio al ministero della difesa della Danimarca, al Parlamento tedesco, oltre alla diffusione di fake news e di fotomontaggi nel tentativo di minare le istituzioni occidentali.

Alla fine, per la premier inglese a Londra, sono solo applausi.

We are approaching a defining moment in the history of our nation and our place in the world. Last night I outlined why I believe we should embrace this with confidence and optimism: https://t.co/bj7ZrA7bzYpic.twitter.com/HZgXORsCVw

— Theresa May (@theresa_may) 14 novembre 2017

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Elezioni europee, Procaccini: "Obiettivo per Ecr è fermare l'immigrazione illegale"

Elezioni europee, Baier: "I partiti consolidati hanno permesso all'estrema destra di prosperare"

"LEuropa sia più audace": Nicolas Schmit espone le priorità per i socialdemocratici