Islanda: legislative, in vantaggio il centrodestra

Islanda: legislative, in vantaggio il centrodestra
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Nonostante la perdita di qualche seggio, il partito di Bjarni Benediktsson appare in testa anche se per governare dovrà trovare alleanze

PUBBLICITÀ

Il partito dell’ex premier, travolto per lo scandalo che lo ha costretto alle dimissioni, tiene e dovrebbe mantenere il vantaggio davanti alla sinistra ecologista in queste elezioni legislative anticipate. I primi risultati lo danno in vantaggio con oltre il 25% dei seggi. Lo scenario probabile è un governo di coalizione anche se si teme che si possa verificare quanto accaduto lo scorso autunno. All’epoca per formare un nuovo governo ci vollero tre mesi per trovare un’intesa, in quanto dalle consultazioni non emerse una maggioranza netta.

Iceland’s ruling Independence Party remains the biggest despite setback https://t.co/tmeikhHz0lpic.twitter.com/RzevOw9xWM

— Reuters Top News (@Reuters) 29 ottobre 2017

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Islanda: verso parità salariale fra i sessi

Islanda: al quarto tentativo trovato accordo per un governo di coalizione

Islanda, attesa grande eruzione sulla punta sud-occidentale dell’isola