Glifosato, gli agricoltori francesi bloccano gli Champs-Elysées

Glifosato, gli agricoltori francesi bloccano gli Champs-Elysées
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied
PUBBLICITÀ

Circa 250 agricoltori hanno bloccato venerdi’ l’accesso agli Champs-Elysées a Parigi. I manifestanti protestano contro la politica del governo Macron, che vuole proibire l’impiego in Francia del glifosato, pesticida tra i piu’ utilizzati tra gli agricoltori.

“Non prendero’ alcun rischio con la salute – ha detto il Ministro dell’ambiente francese, Nicolas Hulot -. Non sono uno scienziato, percio’ non firmero’ nulla guardando nella sfera di cristallo. Semplicemente non voglio ritrovarmi, io, voi e chi ci governa, davanti alla giustizia, solo perche’ non mi sono preso della responsabilità”

A luglio, la Commissione Europea ha proposto il rinnovo della licenza al glifosato, in scadenza a fine 2017, per ulteriori dieci anni. Il voto sull’utilizzo di questo pesticida, il piu’ diffuso in Europa, è in programma ad ottobre. La Francia ha annunciato che voterà contro la proposta della Commissione: una posizione che rischia di causare ulteriori tensioni al governo di Parigi.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Corsica, Emmanuel Macron propone un'autonomia limitata

Molestie scolastiche e bullismo, la Francia corre ai ripari. Presentato il piano del governo

Elezioni per il Senato in Francia: Les Républicains e i centristi perdono... ma vincono