EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Guidava ubriaco, patente ritirata e servizi sociali a Wayne Rooney

Guidava ubriaco, patente ritirata e servizi sociali a Wayne Rooney
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied
PUBBLICITÀ

Si è dichiarato colpevole di guida in stato di ebrezza e per questo motivo l’ex capitano della nazionale inglese Wayne Rooney non potrà mettersi al volante per due anni, e dovrà svolgere 100 ore di lavoro ai servizi sociali. Dopo 13 anni di successi al Manchester United, Rooney è tornato recentemente all’Everton. Dopo aver ammesso la colpevolezza l’attaccante trentunenne ha diffuso un comunicato in cui si scusa per la sua “imperdonabile mancanza di giudizio”, chiedendo ai fan di perdonarlo.

My statement of apology – https://t.co/51WmrVDCev

— Wayne Rooney (@WayneRooney) 18 septembre 2017

Il giocatore era stato fermato la notte tra il 31 agosto e il 1 settembre mentre era al volante di una macchina con un tasso alcolico quasi tre volte superiore ai limiti consentiti dalla legge.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Caso Milan, indagini sulla proprietà e sulla vendita. Le difese del club, Elliott e RedBird

Luis Rubiales in tribunale per violenza sessuale

Lascia l'intero CdA della Juve. Agnelli: "Venuta meno la compattezza"