EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Somalia. Ex-numero due di Al Shabaab: lasciate il gruppo islamico

Somalia. Ex-numero due di Al Shabaab: lasciate il gruppo islamico
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied
PUBBLICITÀ

Lasciate Al Shabbab perché la sua ideologia non serve nè gli interessi dell’Islam, nè quelli della gente, nè quelli del Paese. Sono le parole di Mukhtar Robow Abu Mansur, ex-numero due ed ex-portavoce del gruppo estremista islamico somalo. Abu Mansur ha annunciato la propria defezione la settimana dopo aver abbandonato di fatto il gruppo nel 2013.

“Ho lasciato Al Shabaab 5 anni e 7 mesi fa. Faccio appello ai miitanti affinché facciano lo stesso. Ho rotto con Al Shabaab per disaccordi e visioni divergenti rispetto al loro credo che non serve nè la causa dell’Islam, nè quella della gente, nè quella di questo Paese. Ringrazio inoltre il governo ed i suoi alleati a livello internazionale per il ruolo svolto nell’essere arrivati a questo punto” ha detto Abu Mansur in una conferenza stampa convocata in un hotel di Mogadiscio con misure di sicurezza eccezionali.

Sin dalla sua rottura con il gruppo, alleato di Al-Qaeda e presente nella capitale somala fino al 2011, Abu Mansur è stato oggetto di vari tentativi di omicidio da parte dei miliziani islamici. La sua defezione è arrivata due mesi dopo che gli Stati Uniti avevano cancellato la taglia da 5 milioni di dollari emessa per la sua cattura.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Somalia, oltre 100 morti dovuti alle forti inondazioni

Terrorismo, estradato in Francia Salah Abdeslam, uno degli stragisti di Parigi di novembre 2015

Israele-Hezbollah, missili al confine libanese. Tel Aviv: "Non vogliamo un'escalation"