EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Mondiali d'atletica: intossicazione alimentare ai blocchi di partenza

Mondiali d'atletica: intossicazione alimentare ai blocchi di partenza
Diritti d'autore 
Di Cinzia Rizzi
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied
PUBBLICITÀ

Allarme intossicazione alimentare ai Mondiali di Atletica di Londra. Diversi atleti, ospiti di un albergo dell’organizzazione, sono rimasti vittime di una violenta gastroenterite. Tra loro anche il botswuano Isaac Makwala, costretto al forfait nella batteria dei 200 metri.

“E’ brutto. Ero a pezzi ieri. Ero pronto, avevo lavorato duramente per quella gara. Mi sento come se fossi stato sabotato, qualcosa del genere’‘, ha spiegato il velocista. ‘‘Ero al top della forma, ero pronto a dare il massimo. Ero qui per una medaglia’‘.

Makwala, che inizialmente aveva annunciato la sua partecipazione ai 400 metri, ha dichiarato nuovamente forfait a poche ore dall’evento.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Australia: si diffonde lo spavento per gli aghi trovati nelle fragole

Budapest "mondiale": la Maratona ne ha suggellato il trionfo sportivo e turistico

Ungheria, al via tra le polemiche il Campionato mondiale di atletica leggera