ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Australia: si diffonde lo spavento per gli aghi trovati nelle fragole

Lettura in corso:

Australia: si diffonde lo spavento per gli aghi trovati nelle fragole

Australia: si diffonde lo spavento per gli aghi trovati nelle fragole
@ Copyright :
REUTERS/Thomas White/Illustration
Dimensioni di testo Aa Aa

Le autorità australiane stanno indagando su un'apparente campagna di sabotaggio all'industria alimentare, dopo che sono stati trovati degli aghi da cucito in alcune fragole, che hanno portato almeno un consumatore in ospedale.

In diversi stati sono stati trovati cestini contaminati e i più grandi supermercati neozelandesi hanno smesso di distribuire i frutti provenienti dall'Australia.

Il ministro della salute australiano ha descritto il gesto come un "crimine efferato". Da lunedì nessun sospetto è ancora stato identificato.

Quanto si è diffuso lo spavento?

I primi casi di fragole con aghi incorporati sono stati trovati nel Queensland la scorsa settimana. Un uomo è stato portato in ospedale dopo aver morsicato una fragola e inghiottito mezzo ago.

Altri casi sono stati poi rivelati nel Nuovo Galles del Sud e nell'Australia Meridionale, quando la polizia ha confermato che le cassette contaminate erano state acquistate nei supermercati. Sono stati segnalati casi anche nello stato di Victoria, nell'Australia occidentale e nel Territorio della capitale australiana.

Lunedì le autorità della Tasmania hanno detto che era probabile che le fragole con gli aghi fossero arrivate dal continente.

Diversi marchi sono stati colpiti, e la polizia sostiene che potrebbero esserci stati dei casi di emulazione.

Dove si vendono le fragole australiane?

La grande maggioranza delle fragole dell'industria australiana sono prodotte per il mercato interno. Circa il 4% delle vendite vanno all'estero e le esportazioni sono aumentate di oltre un quarto tra il 2016 e il 2017.

Nel 2017 l'Australia è stata classificata come il tredicesimo esportatore mondiale in termini di valore. I produttori vogliono raddoppiare il volume delle esportazioni per vendere di più nei paesi ad alto reddito in Europa, Nord America e Asia settentrionale.

I coltivatori temono che i timori per quanto accaduto proprio durante l'alta stagione produttiva potrebbero devastare un settore già in difficoltà con i costi e la pressione del mercato.

Quali azioni hanno intrapreso le autorità?

I funzionari sanitari hanno consigliato alle persone di tagliare le fragole prima di mangiarle. L'ufficiale sanitario principale del Queensland dice che il frutto è ancora "un ottimo prodotto da mangiare", ma consiglia ai consumatori di essere estremamente cauti.

Il governo del Queensland ha offerto una ricompensa di 100.000 dollari australiani (61.500 euro) per le informazioni che portino all'arresto e alla condanna del colpevole.

Le indagini hanno portato a sospettare un fornitore del sud-est del paese, ma la polizia dice che è ancora troppo presto per speculare, dato che la Strawberry Growers Association ritiene invece che un ex impiegato scontento potrebbe essere il responsabile.

Almeno un grande distributore ha rimosso dai suoi scaffali le marche colpite. In Nuova Zelanda due grandi droghieri, Woolworths NZ e Foodstuffs hanno interrotto la distribuzione di fragole australiane.

Quanto è sicura la produzione alimentare australiana?

Si dice che gli impianti di produzione alimentare siano dotati di metal detector, ma questi sono progettati principalmente per identificare i pezzi che potrebbero contaminare accidentalmente i prodotti durante la lavorazione.

Alcuni esperti affermano che l'industria non è stata preparata ad affrontare un sabotaggio deliberato.

Kim Phan-Thien, docente di scienze alimentari all'Università di Sydney, ha detto che i sistemi di controllo devono evolvere per includere una protezione alla vulnerabilità e alle minacce, ha riferito ABC.

Tuttavia, ha avvertito i consumatori e l'industria di non reagire in modo eccessivo, affermando che si tratta di casi estremamente rari.