Juncker rifiuta una telefonata di Angela Merkel

Juncker rifiuta una telefonata di Angela Merkel
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
PUBBLICITÀ

“Scusate, è mia moglie”. Cosi’ si è scusato Jean-Claude Juncker, il presidente della Commissione Europea, quando il suo telefonino è squillato durante la conferenza stampa congiunta con il primo ministro slovacco Roberto Fico e con il vicepresidente della Commissione Europea Maroš Šefčovič a Bruxelles.

Dopo aver respinto la chiamata, Juncker si è corretto: “No, era Angela Merkel”.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Tutela dei minori, procedimento formale della Commissione Ue nei confronti di TikTok

Elezioni europee: i giovani eurodeputati spiegano come coinvolgere gli elettori

Glifosato, le ombre dietro al rinnovo dell'Ue per l'utilizzo del pesticida