EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Usa-Russia: cessate il fuoco parziale in Siria

Usa-Russia: cessate il fuoco parziale in Siria
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied
PUBBLICITÀ

Stati Uniti, Russia e Giordania hanno raggiunto un accordo per un cessate il fuoco nella regione sud-occidentale della Siria a partire da domenica 9 luglio a mezzogiorno ora di Damasco (le 11 in Italia). La notizia è stata confermata venerdì sera dal segretario di Stato americano Rex Tillerson e dal ministro degli Esteri russo Sergei Lavrov dopo l’incontro, durato oltre due ore, al G20 di Amburgo tra il presidente americano Donald Trump e il suo omologo russo Vladimir Putin.

“Oggi nella capitale della Giordania Amman, esperti dalla Russia, dagli Stati Uniti e dalla Giordania hanno finito il loro lavoro trovando un accordo per la creazione di una zona di de-escalation nel Sudovest della Siria – ha detto Lavrov -. Inizialmente la sicurezza intorno alla zona sarà garantita dalla polizia militare russa in coordinamento con giordani e americani”.

Una tregua il cui obiettivo è cercare di mettere fine alla guerra civile che dura da sei anni e che “si spera poi di estendere a tutto il Paese”, come precisato da Tillerson secondo il quale è un “primo segnale della capacità di Stati Uniti e Russia di collaborare”. Tillerson ha anche detto che “Assad alla fine lascerà il potere”.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Caso Rheinmetall, la Russia voleva uccidere l'Ad di azienda tedesca che fornisce armi all'Ucraina

Germania: arrestate due spie russe, volevano sabotare gli aiuti a Kiev

Missili Taurus a Kiev, Mosca intercetta ufficiali tedeschi: è polemica