EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Usa, scontri tra manifestanti anti e pro-Trump

Usa, scontri tra manifestanti anti e pro-Trump
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied
PUBBLICITÀ

Quattordici persone sono state arrestate a Portland, in Oregon, per i disordini avvenuti a margine di una manifestazione in favore di Trump.
Gruppi di sostenitori del presidente e altri suoi oppositori sono venuti alle mani, provocando l’intervento degli agenti in tenuta antisommossa.
La polizia ha sequestrato delle armi, senza però precisare di che natura.

Gli scontri sono scoppiati mentre a poca distanza stavano sfilando due distinti cortei: uno promosso da gruppi di destra, sulla “libertâ d’espressione” e a sostengo del presidente Trump, l’altro contro l’odio e il razzismo, indetto da associazioni per i diritti umani.

Al culmine degli scontri la polizia ha fermato diverse persone, tra cui alcuni giornalisti.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Proteste università Usa: più di duemila arresti in tutto il Paese, sgomberato accampamento Ucla

Usa, manifestazioni della comunità ebraica per il cessate il fuoco

A Washington D.C. la rabbia della comunità ebraica antisionista: "Cessate il fuoco"