EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Europa League: Uefa avvia azione disciplinare contro Lione e Besiktas

Europa League: Uefa avvia azione disciplinare contro Lione e Besiktas
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

La Uefa ha aperto un procedimento disciplinare nei confronti di Lione e Besiktas dopo gli incidenti avvenuti prima della partita di andata dei quarti di finale di Europa League giocata giovedì al Parc

PUBBLICITÀ

La Uefa ha aperto un procedimento disciplinare nei confronti di Lione e Besiktas dopo gli incidenti avvenuti prima della partita di andata dei quarti di finale di Europa League giocata giovedì al Parc OL di Lione.

La partita è cominciata con 45 minuti di ritardo a causa di un lancio di fumogeni e petardi da parte dei sostenitori turchi che ha costretto i tifosi francesi ad invadere il terreno di gioco. Prima della partita ci sono stati scontri tra le due tifoserie fuori dallo stadio con un bilancio di 7 feriti. La polizia francese ha arrestato 12 persone.

Il Lione è accusato di carenze nell’organizzazione e nell’applicazione delle misure di sicurezza a causa del comportamento dei propri tifosi, che hanno occupato le scalinate di accesso alle tribune, acceso fumogeni e invaso il campo dopo il gol del 2-1. Al Besiktas vengono contestati il lancio di oggetti e il comportamento violento dei propri sostenitori.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Corsa ai centri di preparazione "olimpica": Parigi 2024 parte da... Lione

Grand Slam di Antalya, il mondo del judo saluta la perla della Turchia

Grand Slam di Antalya, seconda giornata tra leggende e conferme