EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Russia, rilasciato il blogger anti-Putin Alexei Navalny

Russia, rilasciato il blogger anti-Putin Alexei Navalny
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

L'uomo era stato condannato a 15 giorni di carcere per aver organizzato le proteste contro il governo russo del 26 marzo.

PUBBLICITÀ

E’ stato rilasciato Alexei Navalny, il blogger e oppositore di Putin, condannato a 15 giorni di carcere per aver organizzato le manifestazioni contro il governo russo del 26 marzo. L’uomo è stato liberato alle 14.30 locali da un centro a sud di Mosca, lontano dalle telecamere. A dare la notizia il portavoce di Navalny, Leonid Volkov che ha parlato ai giornalisti presenti davanti ad un altro centro di detenzione quello di Mnevniki, dove l’uomo è stato portato in un primo momento.

#Russia, rilasciato Alexei #Navalnyhttps://t.co/tZA0O6whorpic.twitter.com/ku9tCuH3Se

— Adnkronos (@Adnkronos) 10 aprile 2017

Il dissidente è stato condannato a febbraio di quest’anno, per appropriazione indebita, a 5 anni di carcere. La sentenza del processo, che per lo stesso Navalny, sarebbe motivata politicamente, impedisce al blogger di candidarsi alle presidenziali del prossimo anno. 4 giorni fa anche il Parlamento europeo si era espresso a favore del rilascio dell’uomo, votando una risoluzione di condanna nei confronti della Russia.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Russia: espulso addetto militare ambasciata britannica, per Mosca è "persona non grata"

Russia, via ministro Shoigu, nominato Belousov: Putin cambia la difesa durante offensiva in Ucraina

San Pietroburgo, autobus precipita in un fiume