EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Parigi: se l'artista cova le uova...

Parigi: se l'artista cova le uova...
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

La performance di Abraham Poincheval al Paris Modern Art Museum: venti giorni a covare finché non arrivano i pulcini

PUBBLICITÀ

“Voglio, in senso lato, diventare una gallina” parola dell’artista francese Abraham Poincheval, che si è messo a covare le uova al Paris Modern Art Museum. Finché non si schiuderanno, per una ventina di giorni, starà seduto su una sedia, alzandosi solo per trenta minuti al giorno.

Le uova sono in un contenitore sotto il sedile. Lui tiene sempre una coperta e cerca di mangiare cibi che lo aiutino a mantenere alta la temperatura corporea. L’idea di fondo è quella di esplorare cosa significhino tempo e spazio per altre specie. L’artista è famoso per aver vissuto una settimana in una roccia e qualche giorno dentro un orso mangiando vermi e scarafaggi, come l’animale.

De retour de son voyage au centre de la pierre, le performeur Abraham Poincheval raconte son expérience https://t.co/ve5PZzHAIhpic.twitter.com/ApG2v93enG

— Le Monde Culture (@lemonde_culture) 16 marzo 2017

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Francia, Parigi dedica una strada a David Bowie

Il fascino senza tempo della Normandy Beach Race

La Rapa das bestas, festa tradizionale dei cavalli selvaggi in Galizia