ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Usa-Messico, flusso migratorio illegale crolla del 40%

euronews_icons_loading
Usa-Messico, flusso migratorio illegale crolla del 40%
Dimensioni di testo Aa Aa

Tra gennaio e febbraio il numero di immigrati messicani che ha attraversato illegalmente la frontiera con gli Stati Uniti sarebbe diminuito del 40%. Sono i dati presentati dal Segretario alla Sicurezza Nazionale John Kelly.

Un crollo tanto più impressionante se si considera che il periodo tra gennaio e febbraio è tipicamente quello in cui il flusso migratorio aumenta. A fare la differenza sarebbe la promessa del Presidente Donald Trump di costruire un muro divisorio di 3.200 chilometri tra i due Paesi.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.