EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Norvegia: balena morta. Aveva lo stomaco pieno di plastica

Norvegia: balena morta. Aveva lo stomaco pieno di plastica
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

L'inquinamento marittimo uccide una balena in Norvegia. L'animale è stato ritrovato con il corpo pieno di sacchetti di plastica

PUBBLICITÀ

Una balena si è spiaggiata sull’isola di Sotra, vicino a Bergen, in Norvegia, aveva dentro lo stomaco una trentina di sacchetti di plastica. L’autopsia effettuata sul corpo dell’animale ha rivelato che l’intestino era stato completamente svuotato da ogni residuo di cibo e che la balena deve avere sofferto molto prima di morire. Il più lungo dei sacchetti misurava due metri. L’autopsia e la morte di questo gigante del mare ha riportato nuovamente l’attenzione dei media norvegesi e non solo sul problema allarmante dell’inquinamento dei mari.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Spagna, Palma di Maiorca si ribella al turismo di massa

Serbia, si torna a discutere di un'enorme miniera di litio di Rio Tinto a Jadar

L'estate più calda di sempre? Cosa potrebbe arrivare in Europa nei prossimi mesi secondo gli esperti