EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Austria: arrestate 11 persone sospettate di legami con l'Isil

Austria: arrestate 11 persone sospettate di legami con l'Isil
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Undici presunti affiliati all’Isil sono stati arrestati a Vienna e Graz, in Austria, in un’operazione che ha mobilitato 800 poliziotti.

PUBBLICITÀ

Undici presunti affiliati all’Isil sono stati arrestati a Vienna e Graz, in Austria, in un’operazione che ha mobilitato 800 poliziotti. Si tratta di tre austriaci, due bosniaci, un siriano, un bulgaro e un macedone, e altre tre persone originarie dei Balcani.

Il blitz non è legato all’arresto, venerdì scorso a Vienna, di un diciassettenne sospettato di pianificare un attentato nella capitale austriaca il quale avrebbe avuto contatti con un uomo fermato il 23 gennaio a Neuss, in Germania.

Alla fine del 2014 un blitz anti-terrorismo aveva portato all’arresto di 13 presunti reclutatori fra i quali un uomo di origine bosniaca considerato la figura principale del jihadismo austriaco e poi condannato a venti anni di carcere.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Olimpiadi Parigi 2024: esercitazioni congiunte tra polizia francese e spagnola

Terrorismo in Francia: arrestato ucraino filorusso, stava preparando un ordigno esplosivo

Germania: morto l'agente di polizia ferito nell'attentato di Mannheim