EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Vendée Globe: lotta a (breve) distanza tra Le Cleac'h e Thomson, giovedì al traguardo

Vendée Globe: lotta a (breve) distanza tra Le Cleac'h e Thomson, giovedì al traguardo
Diritti d'autore 
Di Cinzia Rizzi
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Tra poche ore uno tra Armel Le Cleac’h e Alex Thomson taglierà per primo il traguardo delle Sables d’Olonne, sulla costa occidentale francese, vincendo l’ottava edizione della Vendée Globe, il giro de

PUBBLICITÀ

Tra poche ore uno tra Armel Le Cleac’h e Alex Thomson taglierà per primo il traguardo delle Sables d’Olonne, sulla costa occidentale francese, vincendo l’ottava edizione della Vendée Globe, il giro del mondo a vela in solitario, senza assistenza e senza scali.

Quattro anni fa, il bretone tallonava François Gabart, che riusciva però a tenerlo dietro. Oggi, lo skipper di Banque Populaire VIII è davanti, anche se di poco, ma vede la sua prima vittoria sempre più vicina.

Le Cleac’h deve difendersi ora dagli attacchi di Thomson che naviga a qualche decina di miglia di distanza. Non dovrebbe avere difficoltà a controllare il 42enne gallese di Hugo Boss, ma gli imprevisti, in mare aperto, sono dietro l’angolo.

Dopo oltre 24.000 miglia percorse e 73 giorni di navigazione, comunque vada, sarà un record. Il precedente primato, stabilito dal transalpino François Gabart nel 2013, era infatti di 78 giorni, 2 ore, 16 minuti e 40 secondi.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Tennis: lo spagnolo Carlos Alcaraz vince i Roland Garros 2024

Olimpiadi, rubata su un treno a Parigi una borsa con dettagli sulla sicurezza dei Giochi

Il calcio francese diventa "green": Mbappé e gli altri viaggeranno (soprattutto) in treno